venerdì 13 maggio 2016

A spasso con... Valdesina!

 

 Nel mondo della promozione culturale e dell'associazionismo a volte incontri o contatti fortuiti e inaspettati si trasformano in collaborazioni preziose e quasi sempre aumentano la nostra conoscenza del territorio, delle persone che lo abitano e delle iniziative che lo caratterizzano.

L'Associazione Vivere le Alpi e La Valaddo hanno iniziato il progetto dell'Altante delle Opere Fortificate orma da un paio di anni e tanto è già stato scritto sulle fortificazioni della Val Pellice. Quello che non vi avevamo detto è che... in certe occasioni al Forte Santa Maria di Torre Pellice è possibile incontrare una presenza particolare... si tratta di una bambolina con paffute guance rosse e la faccina simpatica che indossa il costume valdese e che si diverte a scoprire angoli particolari e leggende del nostro territorio!

Il suo nome è Valdesina e ogni volta che scopre una storia particolare, la racconta in due lingue (ci eravamo dimenticati di dire che è poliglotta!) sul suo blog.

C'è da aggiungere che il mondo di Valdesina è popolato da teneri animaletti e mostriciattoli...insomma da tanti BABA2 (che per chi non cogliesse il gioco di lettere e numeri con l'inglese, si legge babaciu e in piemontese significa pupazzo!).

Vi invitiamo dunque a scoprire il mondo di Valdesina e le sue storie (http://valdesina.babacio.it/) e... chissà che un giorno lei o qualche suo amico non ci accompagni in uno dei nostri itinerari "fortificati".

Per l'Associazione Vivere le Alpi
Simona Pons

Nessun commento:

Posta un commento